Commenti Recenti

L’alpino Silvio Biasetti che fa il saluto militare in piedi alla bandiera vale tutta l’adunata di Milano ! Viva l’Italia e chi le fa del bene!

15 Maggio alle 18:28

Farà un parco cani più ampio?

15 Maggio alle 15:10

Un grande applauso agli Alpini che con la loro presenza hanno mostrato a Milano l’Italia che ci piace.

15 Maggio alle 09:13

Bisogna vere mille occhi su Internet, sono troppi i truffatori! Io faccio sempre una ricerca con i dati che ho su google o tellows, ormai non fido di nessuno

2 Maggio alle 13:44

Affermo che, anche con le nuove disposizioni legislative, le Ordinanze Sindacali ed i Regolamenti di Polizia Urbana devono essere conformi ai principi generali dell’Ordinamento, secondo i quali la prostituzione su strada non può essere vietata in maniera vasta ed indeterminata. Di conseguenza, i relativi verbali di contravvenzione possono essere impugnati in un ricorso. In più per le medesime ragioni, i primi provvedimenti suddetti non possono essere emessi per problematiche permanenti ed i secondi non possono riguardare materie di sicurezza e/o ordine pubblico.
P.S. I relativi soggetti possono essere sanzionati per evasione fiscale, anche per le tasse locali (art. 36 comma 34bis Legge 248/2006, come chiarificato dalla Cassazione con la Sentenza n. 10578/2011).

16 Aprile alle 20:53

I numeri e gli altri dati vanno sempre controllati su google o tellows, il rischio di essere fregati è sempre alto, mi sembra logico!!!

16 Aprile alle 10:28
Da Giovanni Taverna su Otto milioni per i Comuni di confine

Ma se a prendere contributi così rilevanti per il solo fatto di avere un alpeggio confinante con una regione a statuto speciale fosse stato un comune calabrese al confine con la Sicilia…. non avremmo gridato allo scandalo per lo sperpero di denaro pubblico ? Usati per un centro benessere e per l’implementazione dei parcheggi ? Perplesso.

12 Aprile alle 08:13

Esprimo solidarietà a Paolo e Mara che ancora non conosco ma che spero di incontrare presto in Ponasca. Amo il Barone e lo frequento spesso. Per quanto riguarda i leoni da tastiera… più che leoni mi sembrano quaquaraquà. Purtroppo i social avrebbero bisogno di un duro test di ingresso e idoneità

11 Aprile alle 11:19

Ero un suo amico e mi dispiace molto per la sua scomparsa

3 Aprile alle 20:49

Certi locali in quella zona dovrebbero chiudere….é capitato piu volte anche a noi….poca organizzazione …e poco cordiali…..e pensare che vivono di turismo….

3 Aprile alle 10:46

sentite condoglianze alla famiglia di Maurizio R I P AMEN

1 Aprile alle 20:56

Non c’è da meravigliarsi, se al Santuario di Oropa si strapaga un piatto di polenta concia calcolata. E sembra pure che ti facciano un favore a dare da mangiare.

30 Marzo alle 12:29

Sarebbe finalmente ora; altro che sogno, deve diventare una solida realtà . Non esiste un tale isolamento e una tale scomodità per raggiungere un centro grosso come Milano. Buon lavoro M5S

29 Marzo alle 09:31

Fare i giornalisti e scrivere cose a caso…da fastidio perché i fatti sono andati diversamente…era in pausa pranzo,si è recato come tutti i giorni a casa che fu dei miei nonni per mangiare,ha parcheggiato e tolto le chiavi della macchina solo che non è più sceso.Non stava andando al cimitero a trovare la madre ne ha avuto dolori mentre guidava… è arrivato a casa dei suoi genitori e li è rimasto.odio le false notizie.La figlia

27 Marzo alle 06:32

Mi pare impossibile che i Carabinieri ed il personale della Provincia non sappiano CGE esistono le cerbottane per somministrare l’anestetico ai selvatici! Bastava interpellare un Veterinario! (…)

22 Marzo alle 20:31

Vassallo Valerio? Quello condannato in appello per stalking nei confronti della sua ex? Propio vero che il M5S non ne azzecca una che sia una.

21 Marzo alle 01:29

Le vittime sono gli animali. Se siete contro e votate Lega, ridetevi addosso da soli. Se ci sarà mai un altro referendum vediamo di non farcelo scippare come lo scorso, scendete in piazza alle manifestazioni. Io a Firenze c’ero, voi? Per i propri diritti e per quelli di altri bisogna lottare anche se si diventa impopolari o si rischia. Semplice.

11 Marzo alle 21:57

Gente senza cuore…non capisco come si possa truffare certe persone indifese! Per fortuna ci sono siti come tellows.it che ci aiutano per vedere i malintenzionati!

11 Marzo alle 10:30

Io da anni seguo tellows.it per identificare se si tratta di una truffa o meno!
Ottimo modo per difendersi da questi truffaldini, lo consiglio a tutti!

11 Marzo alle 10:28

Giustizia per Samuel di Martino

7 Marzo alle 20:21

E’un grosso impegno organizzativo – e non solo – per piccole associazioni partite a metà 2018 per impostare il percorso, ma non potevamo non attivarlo di fronte alla disinformazione quotidiana….

26 Febbraio alle 15:23

Le modalità dell’omicidio sono moltro strane, l’ora, una reazione simile alle 10:00 di mattina è alquanto anomala, ha tutta l’aria di una reazione rabbiosa dovuto ad un rifiuto: sigaretta, denaro, altro… Catturare l’assassino non sarà complicato, la città è piena di telecamere, entro 48 ore ci serviranno il colpevole.

25 Febbraio alle 13:43

Come ha raccontato Finley (fisico canadese), il 16 giugno 2006, mentre guidava nella Statale 1 vicino a Victoria (British Columbia), “Mi fermai per vedere una piatta nuvola bianca, incredibilmente bianca, incredibilmente ampia. Era sconvolgente da vedere”.
La luce solare riflessa da quella enorme nuvola innaturale attraverso la sua sfumata visiera solare “occultava” il sole, come ha detto lui, in strisce prismatiche: “tutto rosa, verde e viola”. Una tale “birifrangenza”, ha spiegato Finley, “non si verifica mai con il vapore acqueo, perché la separazione dei colori si ha solo in un sistema di rifrazione cristallino”.

Dillo di nuovo?

Tali interferenze prismatiche con lunghezze d’onda luminose avvengono solo con “materiale solido estremamente, estremamente fine”, ha spiegato di nuovo Finley. Queste fini particelle sospese “generano campi di interferenza attorno ad ogni particella, cambiando il colore della luce”.

Finley ha detto che si stava riferendo specificamente agli agenti chimici rilasciati artificialmente nel cielo da “aviocisterne”.

Mentre il vapore acqueo che si solidifica in cristalli di ghiaccio ad elevate altitudini può predisporre dei “paraeli” (cerchi luminosi) attorno al Sole e un’occasionale aureola attorno alla luna, gli oleosi colori dell’arcobaleno visti molto più comunemente nelle scie dei jets e nelle nuvole artificiali sono firme chimiche, ha riferito.

Il fenomeno della birifrazione (o birifrangenza o doppia rifrazione) non avviene mai con il vapore acqueo, con cui si assiste al fenomeno della rifrazione e della riflessione. Il particolato molto fine sospeso nell’atmosfera genera dei campi di interferenza attorno ad ogni particella. I raggi luminosi vengono birifratti: il raggio incidente r si divide in due raggi rifratti, r’ e r” della stessa intensità e polarizzati lungo piani perpendicolari. Tale fenomeno occorre soprattutto con il quarzo, il rame, l’alluminio etc.

15 Febbraio alle 16:04

ottima cosa , spero proprio che contribuisca alla serenita’ del paese

7 Febbraio alle 17:51