Volontari cercasi, partita la campagna del Centro territoriale volontariato nel Biellese e nel Vercellese.

Volontari cercarsi, nuovo appello dopo tre anni

A distanza di 3 anni dalla sua ultima campagna di sensibilizzazione al volontariato il Ctv – Centro Territoriale Volontariato ritorna a proporre una nuova campagna di comunicazione sociale, denominata #InPrimaPersona, sul territorio di Biella, Vercelli, Varallo e Santhià. Proprio lo slogan #InPrimaPersona vuole essere il marchio identificativo dell’intera iniziativa: l’intento della campagna non sarà solo promuovere il volontariato, ma anche quello di attivare la cittadinanza, affinché le persone decidano di diventare parte del mondo della solidarietà #InPrimaPersona, iniziando a compiere scelte consapevoli anche attraverso il “fare volontariato”.

Ben 500 associazioni e 4mila volontari

Sono infatti ben più di 500 gli Enti del Terzo Settore attivi sul nostro territorio attraverso l’impegno quotidiano di oltre 4.000 volontari nei più svariati ambiti di intervento. E sono proprio queste persone, questi volti, questa presenza fatta di storie di chi si mette in gioco al servizio degli altri che sono diventati l’immagine della campagna stessa. Testimonianza diretta e nel contempo invito a dedicare qualche ora del proprio tempo a servizio della nostra comunità.

Leggi anche:  Ristoratrice si sfoga: "Da quando ho aperto una guerra continua"

Gli sportelli attivati a Biella e Vercelli

Proprio in quest’ottica Ctv ha attivato presso le sedi di Biella e Vercelli uno specifico sportello di orientamento al volontariato rivolto a tutte le persone interessate a fare volontariato o semplicemente curiose di saperne di più ed approfondire l’argomento.
La campagna che verrà promossa in maniera tradizionale attraverso la distribuzione di cartoline, locandine, pubblicità sui giornali, etc… e utilizzando i canali social e il sito internet di Ctv, prevede inoltre un ciclo di incontri intitolato “Kairos*, il tempo dell’azione” in cui alcuni relatori, in grado di attrarre e smuovere le coscienze della collettività, racconteranno la loro testimonianza nei confronti di una causa comune.

LEGGI ANCHE ALTRE NOTIZIE SUL SITO DI ECO DI BIELLA

Non perdere nessuna notizia: iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA