Un cantiere al cimitero lungo due anni.

Lavori al cimitero di Cossato

Finalmente, sembrano giunti al capolinea i lavori al cimitero del capoluogo, nei pressi della cappella-ossario, in corso in base ad un apposito progetto, che era stato redatto, all’inizio dello scorso anno, da un raggruppamento temporaneo di liberi professionisti. I lavori erano stati affidati all’impresa Selva Mercurio di Como. Dopo alcuni mesi, il Comune, insoddisfatto per la lentezza dell’esecuzione dei lavori, si era visto costretto a rescindere il contratto. I lavori, nel mese di gennaio di quest’anno, erano poi stati riassegnati, con un nuovo affidamento, all’impresa che si era classificata al secondo posto, nella gara di appalto, affinché portasse a termine i lavori sollecitamente. Si tratta della ditta G.M. Group srl., di Vercelli per un importo di circa 25 mila euro.
«Si sta, ora, valutando la possibilità di far eseguire – ci spiega il funzionario comunale responsabile dei lavori pubblici Paolo Volpe – dalla stessa impresa delle ulteriori opere di ampliamento».

Barbierato attacca la giunta

A parlare del cimitero anche il consigliere comunale Marco Barbierato, a nome del gruppo “Insieme per Cossato”: «Sono passati circa due anni da quando sono iniziati i lavori, al cimitero del capoluogo. Ci riferiamo, in particolare, a quelli nell’area accanto alla cappella-ossario (qui nella foto). Iniziati, proseguiti con lentezza, interrotti, ripresi e poi, definitivamente (pare) fermi. Si sono susseguite le imprese, le giunte, ma la sostanza resta che il cimitero è un cantiere e non si vede la fine di tutto questo. Come gruppo Insieme per Cossato, stiamo seguendo, da sempre, la questione e chiederemo ulteriori chiarimenti agli uffici, oltre che chiarimenti politici alla giunta. Il sindaco Moggio dovrebbe conoscere la questione molto bene, essendo iniziati quando la competenza cimiteriale era sua, da assessore, una giunta fa. Si avvicina un altro 1° novembre, giorno in cui, di certo, l’affluenza verso il cimitero cittadino è più rilevante, e sarà l’ennesimo con un cantiere aperto in più punti.

Leggi anche:  Festival 2020 - Ecco le vallette. Prima uscita ufficiale di Amadeus e la sua squadra al Casinò di Sanremo

Il servizio completo in edicola oggi su Eco di Biella.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

NOVITA’: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

 

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!