Ultime ore per ricerca gestori rifugio Lago della Vecchia e Brich Zumaglia.

Ultime ore per due bandi dell’Unione Montana Valle del Cervo la Bursch, alla ricerca di nuovi gestori per il rifugio alpino “Lago della Vecchia” e per due strutture sul Brich di Zumaglia, la Cascina Alè e il Castello del parco pubblico.

Alla Vecchia

La nuova gestione del rifugio “Lago della Vecchia”, nel comune di Sagliano Micca in valle del Cervo a 1.872 metri di quota, avrà durata triennale, dalla stagione estiva 2020 al 31 dicembre 2022. Eventualmente rinnovabile in base alle normative vigenti alla scadenza. La richiesta minima è 3.500 euro annui.

Il Brich

Il bando propone la gestione delle due strutture per un periodo di 10 anni. La richiesta è pari a 4.000 euro per il primo anno, 6.000 per il secondo e 8.000 dal terzo anno in poi. Entrambi i bandi sono aperti a “imprenditori individuali, imprese (comprese le cooperative), associazioni temporanee d’impresa e associazioni operanti senza scopo di lucro con finalità di promozione dell’escursionismo, dell’educazione ambientale, di attività sportive e ricreative in contesto montano purchè per norma statutaria possano gestire la struttura e siano in possesso dei requisiti per esercitare l’attività turistico-ricettiva ivi prevista”.

Leggi anche:  Salussola, a due giovani amiche la Trattoria Stazione

La scadenza per la presentazione delle domande è in entrambi i casi fissata alle ore 13 di mercoledì 15 gennaio 2020.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

Novità: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA