Teleriscaldamento, da lunedì lavori anche lungo l’asse di viale Roma. Dunque per gli automobilisti in arrivo nuove problematiche dovute ai cantieri.

Teleriscaldamento anche in viale Roma

Oltre ai già annunciati interventi in via Piave, a partire dalla giornata di lunedì 20 gennaio gli operai della ditta Engie che opera per l’ampliamento del teleriscaldamento saranno al lavoro lungo viale Roma. Come spiega l’ordinanza numero 22 del 13 gennaio dal 20 gennaio al 15 marzo si renderà necessaria la temporanea sospensione della circolazione in viale Roma, carreggiata nord, nei tratti tra via Trieste e piazza Adua e tra via Carso e via Bolzano (inclusa). Nei tratti interessati dal cantiere sono previsti anche una serie di divieti di sosta con rimozione forzata, per cui si consiglia di prestare attenzione alla segnaletica. Il cantiere coinvolgerà anche una parte della rotatoria di piazza San Paolo (attraversamento pedonale lungo via Carso) con restringimento della carreggiata. Concluso questo intervento, il cantiere si sposterà poi lungo la carreggiata sud di viale Roma nel tratto tra piazza Adua e il civico n. 4.

Leggi anche:  prima BIELLA Netweek, gruppo Facebook con le notizie di Eco

Interventi anche in via Piave

Come annunciato e come indica l’ordinanza n.3 del 3 gennaio 2020, sempre per lavori di estensione alla rete del teleriscaldamento, a partire dal 20 gennaio e fino al 28 febbraio sarà istituita la temporanea sospensione della circolazione lungo la corsia sud di via Piave, dalla rotatoria di via Torino a quella di via Carso. Attenzione ai divieti di sosta con rimozione forzata che nel periodo dei lavori verranno posti lungo via Piave, via Trieste e via Trento.