Teleriscaldamento Biella, al via i lavori. In questi giorni partono i cantieri. Le tempistiche sono legate alle condizioni meteo.

Teleriscaldamento Biella, ecco tutti i cantieri

Si amplia la rete del teleriscaldamento nella zona tra centro, Riva e quartiere degli affari. In città arrivano divieti e chiusure parziali di strade per consentire lo svolgimento dei lavori. La prima strada a essere interessata sarà viale Cesare Battisti. Fino alle 18 venerdì 25 maggio la sosta sarà vietata su entrambi i lati della strada limitatamente all’area interessata in quel momento dal cantiere. Lo stesso accadrà in via La Marmora, via Garlanda e via Oberdan, nei tratti fino a via Pietro Micca. Dove però i lavori termineranno una settimana dopo, venerdì 1 giugno.

Chiusa via Belletti Bona

Sarà necessaria invece la chiusura al traffico in via Belletti Bona, in via Mulattera e via Cerino Zegna da lunedì 28 maggio a venerdì 8 giugno e potrebbe comportare qualche disagio il momento, da lunedì 4 giugno, in cui le tubature del teleriscaldamento dovranno attraversare via Pietro Micca, all’altezza di piazza Curiel.

Le asfaltature in primavera

Ma la primavera di interventi sulle strade sta per entrare nel vivo. Come conferma Sergio Leone, assessore ai lavori pubblici. «Nei prossimi giorni verranno consegnati alla ditta appaltatrice i lavori di asfaltatura che verranno effettuati nell’arco dei prossimi due mesi. Il lotto comprende varie strade che interessano numerosi quartieri della città». Si tratta di via Serralunga, di tratti di viale Roma e via per Candelo. Delle rotonde tra via Carso e via Bengasi e del ponte di Chiavazza lato Biella. Di via Brignana, strada Ramella di Sotto, via Ciapeia, strada Antica di Andorno, via Barazza. E le piazze Croce Rossa, Don Penna, Don Gatto e Dell’Aia. Saranno interessate da interventi di rilastricatura e ricubettatura via Amendola e un tratto di via Pietro Micca. «Un secondo lotto per complessivi 400mila euro previsti nel bilancio 2018» aggiunge Leone «verrà deliberato nelle prossime settimane. Per le bitumature da effettuarsi alla fine dell’estate. Chiediamo un po’ di pazienza ai nostri concittadini e agli automobilisti in transito. Abbiamo chiesto alla ditta incaricata di segnalare con quattro giorni di anticipo i lavori sulla tratta interessata. Con la posa dei cartelli prevista e segnaleremo tempestivamente su tutti i canali di informazione a nostra disposizione le singole chiusure, man mano che le ordinanze saranno emesse».

Leggi anche:  Soggiorno anziani a Rimini con il Comune di Biella