Strada chiusa, ma gli automobilisti se ne fregano. Succede a Portula. Sindaco disperato: «E’ pericolo, potrebbe verificarsi una frana».

Strada chiusa

Resta chiusa a Portula la strada che dal paese conduce verso le frazioni Scaglia e Castagnea: un tratto viario interdetto al traffico dal 21 ottobre scorso quando il muro di recinzione di una casa, dove vive una famiglia di tre persone, ha ceduto.

I fatti

«E’ andato ad appoggiarsi contro il muro di contenimento di una strada comunale – dice il sindaco, Fabrizio Calcia Ros – abbiamo dovuto chiudere la strada per precauzione».

Sindaco disperato

Purtroppo non tutti rispettano il divieto: «Alcuni automobilisti – dice Calcia Ros – passano in barba ai divieti. E’ molto pericoloso: personale specializzato sta ancora effettuando i rilievi e fino a che la strada non è a posto la manterremo chiusa perché potrebbe verificarsi una frana».

LEGGI ANCHE ALTRE NOTIZIE SUL SITO DI ECO DI BIELLA

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Leggi anche:  Biker discriminato, si muove la Federazione

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA