Polizia locale, sopralluogo ai giardini Zumaglini e in via Italia.

Sopralluogo con il vicesindaco Moscarola

Gli agenti della polizia locale questa mattina hanno accompagnato il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Giacomo Moscarola in un sopralluogo in centro città. In particolare è stato avviato un confronto con gli agenti per una maggiore presenza e attenzione alle criticità che coinvolgono i giardini Zumaglini e via Italia. Il neo assessore si è intrattenuto ai giardini e lungo la via pedonale per raccogliere indicazioni e criticità da parte dei cittadini. L’intenzione del neo assessore alla Sicurezza è quella di accompagnare settimanalmente gli agenti della municipale per verificare di persona la sicurezza, l’ordine pubblico del centro e per avere un confronto diretto e raccogliere le segnalazioni dei cittadini utili a migliorare il servizio.

Durante il sopralluogo gli uomini della polizia locale hanno fornito informazioni ad alcuni cittadini e hanno provveduto a identificare alcuni soggetti.

Daspo Urbano

L’assessore Giacomo Moscarola confida in tempi brevi di portare in consiglio comunale il nuovo regolamento di polizia urbana con l’introduzione delle norme relative all’applicazione del Daspo Urbano: «La visita con gli agenti non è un’iniziativa spot ma verrà riproposta altre volte, non solo nel centro cittadino ma anche nelle aree periferiche. Verranno implementati i servizi a piedi lungo via Italia e ai giardini Zumaglini che dovranno tornare fruibili dai cittadini in qualsiasi orario della giornata».

Leggi anche:  Il progetto del nuovo ponte sul torrente Cervo

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

NOVITA’: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

 

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!