Pesca: seminati 30mila avannotti e tre quintali di trote.

Un momento della semina delle trote lungo il Cervo nella zona catture della riserva

Seminati lungo il Cervo e i suoi affluenti dell’alta valle

Ben 30mila avannotti liberati lungo gli affluenti del Cervo in alta valle quali Mologna, Chiebbia e Pregnetta, nonché tre quintali di trote fario seminate lungo il tratto principale del torrente. Con la semina di martedì mattina, la Riserva di pesca Alta Valle Cervo ha dato ufficialmente per il quinto anno il via alle attività in vista dell’apertura della nuova stagione ittica, in programma per domani per i soci sostenitori e per sabato per tutti gli appassionati. Riprende così a vivere, nonostante la difficile convivenza con i lavori per la realizzazione della centralina di Piedicavallo, la realtà che negli ultimi anni ha portato il torrente Cervo al centro dell’attenzione del mondo dei pescatori. Dove acquistare i buoni. Per ora è stata seminato solo il tratto a cattura della riserva mentre entro la fine del mese di aprile verrà seminato anche il tratto no kill per gli appassionati della pesca a mosca.

I buoni si possono acquistare anche nei negozi di pesca

I buoni per poter pescare si possono trovare nei negozi di pesca Capitan Custer di Gagoianico e Oreste Sport di Brusnengo. Si possono altresì reperire al bar La Censa di Piedicavallo e all’Hobby Center di Andorno Micca. Nel tratto a cattura, il costo del buono per i non residenti è di 30 euro, in quello no kill è di 20 euro per poter pescare tutto il giorno e 15 euro per il serale dalle 17 a un’ora dopo il tramonto. I residenti dei paesi della riserva, potranno accedere a un prezzo agevolato. Fondamentale è possedere la licenza di pesca e iscriversi all’associazione della riserva al costo di 5 euro per un anno.

Leggi anche:  Polizia locale, domani la festa a Biella

Il gestore: “Pronti per la nuova stagione”

Il commento. «Siamo pronti – spiega il responsabile della riserva (che è una Asd convenzionata sia con l’Arci sia con lo Csen e quindi col Coni), Luigi Oneto, responsabile Marta Mossotti -: tutto è stato fatto al meglio per dare il via ad una nuova stagione di grandi catture». Come sempre per saperne di più basta accedere alla pagina Facebook della riserva Alta Valle Cervo pppure, nel caso, telefonare al numero 3333032608.
V.Ca.