Oggi a Roma si ricorda l’alluvione. Su iniziativa di Roberto Pella appuntamento alle 14,30 nella sala Nilde Iotti alla Camera dei Deputati.

 

Oggi a Roma si ricorda l’alluvione

Su iniziativa del vice presidente Anci Roberto Pella, sindaco di Valdengo, l’alluvione del ‘68 sarà ricordata a Roma, in Parlamento, oggi, lunedì, alle 14,30 nella sala Nilde Iotti alla Camera dei Deputati. Prima, una conferenza stampa per illustrare l’iniziativa istituzionale e poi, alle 15,30, un convegno con alcune testimonianze.

Alluvione: la delegazione biellese

Assieme al sindaco di Valdengo, a dare una connotazione nazionale alla memoria, ci saranno il sindaco di Valle Mosso Cristina Sasso e di Mosso Carlo Grosso, il presidente dell’Uib Carlo Piacenza e Paolo Botto, del gruppo Giuseppe Botto, testimone dell’allora tragedia.

Il programma

Il programma prevede gli interventi di Edoardo Rixi, sottosegretario Ministero Infrastrutture e Trasporti; Alessandro Benvenuto, presidente VIII Commissione Ambiente e Territorio; Alberto Avetta, presidente Anci Piemonte e sindaco di Cossano Canavese. A seguire la tavola rotonda “Dal ricordo all’impegno: una proposta di legge sulle calamità naturali per il Paese” con i sindaci Sasso e Grosso fra l’altro presidente Unione Montana del Biellese Orientale; gli imprenditori Piacenza e Botto; Orilio Carrera, ingegnere civile; Veronica Nicotra, segretario generale Anci e le conclusioni dell’onorevole Pella.