Incendio in Valsessera, a Pray popolazione invitata a chiudersi in casa.

L’incendio che sta devastando la Valsessera, tra le province di Vercelli e Biella, porta conseguenze nei Comuni le cui aree sono interessate dalle fiamme, partite lunedì sera da Serravalle e poi estese tra Azoglio e Crevacuore.

L’incendio in Valsessera

Il sindaco di Pray, Gian Matteo Passuello, ha diramato un avviso a tutta la popolazione invitando a stare il più possibile in casa con le finestre chiuse, evitare di esporsi all’esterno nelle ore di possibile concentrazione di fumi, cioè al mattino e alla sera. Si consiglia, inoltre, di lavare accuratamente, prima di consumarli, vegetali e prodotti dell’orto. In caso di difficoltà respiratorie informare il medico o il servizio di emergenza del 118 chiamando il numero telefonico 112.

L.L.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO