In città viabilità sempre più…lenta.

Una viabilità sempre più… lenta in città. Il nuovo provvedimento, adottato con un’ordinanza specifica dal comandante della polizia municipale del Comune di Biella, Massimo Migliorini, istituisce infatti il divieto di fermata e il nuovo limite dei trenta chilometri orari lungo tutta via Cernaia e nel tratto di via Milano che arriva fino all’incrocio con via Rosazza e via Collocapra.

Da via Repubblica, dunque, nel tratto in cui è già stata realizzata la pista ciclabile, fino a Chiavazza, non si potrà procedere più veloce dei trenta chilometri orari.

Tutti i dettagli domani in edicola su Eco di Biella.