Quello che per anni è apparso un sogno difficile da raggiungere, ora potrebbe diventare realtà. Perché la discussione del progetto del trenino Biella-Oropa, da allacciare anche con un nuovo progetto di mobilità sostenibile in città, con partenza dalla stazione San Paolo e arrivo al Santuario, approda ora in Provincia.

Lunedì l’assemblea dei sindaci

Il presidente Gianluca Foglia Barbisin ha infatti convocato una assemblea dei sindaci per lunedì prossimo, proprio per chiedere ai colleghi sindaci un parere sulla possibilità di realizzare un progetto esecutivo del collegamento, partendo dall’idea avuta dall’Associazione trenino Biella-Oropa ormai diversi anni fa. E per farlo sono già stati trovati i due attori fondamentali per arrivare a redigere il documento.

I finanziamenti

Si tratta di Enerbit, che già in periodo di campagna elettorale aveva sposato l’idea, e del Politecnico di Torino, soggetto a cui appoggiarsi per arrivare ad avere in mano qualcosa di più di un’idea, per poi magare andare ad intercettare i fondi necessari per la realizzazione in Europa. Perché è quello l’unico canale di finanziamento che potrebbe garantire la realizzazione del progetto. Ora saranno i sindaci, in assemblea, a dare il via libera o meno a questa nuova fase.

Leggi anche:  Poste, parte anche nel Biellese "Etichetta la cassetta"

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE