Il progetto Edison per la diga del Sessera.

La società Edison ha presentato un progetto di sistemazione idraulica della diga del Sessera al Ministero dell’Ambiente attraverso una procedura di Verifica VIA (Valutazione d’impatto ambientale). Le osservazioni vanno presentate entro fine marzo.

Il progetto

Si tratta di un intervento per l’adeguamento della struttura alle piene millenarie (TR 1000). L’attuale impianto è immaginato per piene con tempo di ritorno inferiore. Pertanto la Edison, colosso italiano del mercato energetico, vuole ampliare le luci per la tracimazione (da 10 luci larghe 5 metri a 5 luci larghe 10 metri). Contestualmente si alzerà di 1,15 metri il muro della diga nella parte dove ora viene consentita la tracimazione. Questo porterà ad un aumento del livello di invaso solo nel caso di piena mentre la regolazione ordinaria di invaso non dovrebbe variare.

Tutti i dettagli in edicola oggi su Eco di Biella.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE