Brianco, il Tar “riapre” la discarica.

Discarica al Brianco, tutto da rifare

Discarica al Brianco, tutto da rifare. La sentenza del Tar Piemonte pubblicata giovedì scorso che accoglie il ricorso dell’azienda “Acqua & Sole” per la costruzione di una discarica di amianto da 1 milione e 400mila metri cubi, boccia la determinazione della Provincia di Biella che aveva bloccato il progetto nell’ottobre scorso. Ritorna così la preoccupazione di comitati e residenti. La Provincia potrebbe ricorrere al Consiglio di Stato.

Tutti i dettagli, comprese le dichiarazioni della società Acqua & Sole dopo la sentenza, in edicola domani su Eco di Biella.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

NOVITA’: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

 

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!