Associazione diabetici Biella Fand, per la prima volta il presidente è una donna. Che punta tutto quanto sulla prevenzione.

Associazione diabetici, le nomine

La Fand, Associazione italiana diabetici Biella, dopo 25 anni di attività sul territorio, ha ora una presidente donna. Dopo le dimissioni di Angelo Prinetto, presidente per pochi mesi, il Consiglio direttivo ha nominato presidente Renata Giammarco, scelta fra i consiglieri come da statuto Fand.

La nuova presidente

La nuova presidente è persona molto seria e desiderosa di portare un aiuto costruttivo all’Associazione diabetici, dando vita a nuove iniziative di prevenzione della patologia come sempre in collaborazione con il servizio di diabetologia dell’Asl di Biella. Nel mese di aprile è stato organizzato al Circolo Sociale il tradizionale pranzo riservato ai soci, familiari ed amici, al quale hanno partecipato anche i medici che collaborano con la Fand ed è stato ospite Luigi Squillario, che per tanti anni ha sostenuto l’associazione attraverso la Fondazione Cassa di Risparmio. A conclusione la torta Fand 2018.

Leggi anche:  Bando Capannina, nessuno partecipa

Le iniziative appena svolte

Martedì 29 maggio, all’Agorà, invece, per un gruppo di pazienti diabetici, si è svolta una giornata di educazione alimentare, guidata dal nutrizionista Ciarmatori. In programma conferenze sulle diete in generale e in particolare per la patologia diabetica, pranzo dietetico, monitoraggio valori glicemici per e post prandiali eseguiti dall’infermiera professionale che segue la Fand. Sono stati poi dati consigli individuali ai partecipanti. La giornata è stata realizzata con il contributo del Lions Bugella Civitas a cui vanno i ringraziamenti della Fand per la sostenibilità verso la patologia diabetica.