Biellese sempre più anziano e meno popolato. Negli ultimi dieci anni, sulla base dei dati Istat, il territorio continua inesorabilmente a svuotarsi. Le poche nascite e l’indice di mortalità che aumenta con il trascorrere degli anni, fanno sì che l’intera Provincia abbia perso oltre diecimila abitanti dal 2008 al 2018.

Addio residenti

E che 60 Comuni su 74 (nei dati demografici sono già inseriti i nuovi Quaregna Cerreto e Valdilana) abbiano meno residenti rispetto a dieci anni fa. Un decremento sempre più evidente (anche su Biella e Cossato) per una Provincia scesa sotto le ventimila unità di bambini e ragazzi da 0 a 14 anni per la prima volta dal 2002 (sono 19.473). Mentre è il leggero calo la fascia 15-64 anni (107.179), aumentano gli over 65 che passano dai quasi 47mila del 2008 agli oltre 50mila dello scorso anno.

Tutti i dettagli in edicola oggi su Eco di Biella.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE