Valanga in Valsesia, 19 persone sono rimaste isolate per tutta la notte. Stamattina i primi soccorsi.

Valanga in Valsesia,

Valanga in Valsesia: sono stati riportati a valle questa mattina dal Soccorso Alpino 14 dei 19 turisti bloccati da ieri da una valanga caduta in alta Valsesia, nel territorio del comune di Alto Sermenza. Lo rende noto il commissario prefettizio, Elena Daghetta.

Lo sgombero

Rientrato, almeno in parte, l’allarme, sono ancora in corso le operazioni di sgombero della massa nevosa per la riapertura della provinciale 10 da parte della ditta incaricata dall’amministrazione provinciale di Vercelli. La valanga misura 80 metri di lunghezza e 14 metri nel punto più alto. Hanno raggiunto al zona  tre operatori del Soccorso alpino per lo spostamento delle persone isolate (nessuna delle quali è ferita), mentre sono in azione due pale, una per la realizzazione della pista di emergenza, e un’altra per l’allargamento del piazzale per lo sgombero.

Nella località Rima, ad ora, rimangono 5 residenti, tutti abituati all’isolamento momentaneo causato dalla caduta della valanga. Le auto verranno recuperate appena la strada lo permetterà.

Leggi anche:  Per evitare un animale giovane automobilista finisce contro un palo

Sh.C.