Svaligiata una villa: via oro e un Rolex.

Forzata una portafinestra

Ancora furti in casa in tutta la provincia. Stavolta i ladri hanno svaligiato una villetta di proprietà di un imprenditore di 58 anni che abita in Valle Elvo. Il bottino è abbastanza ingente: oltre ventimila euro di valore tra un orologio Rolex e diversi monili in oro. Il furto è avvenuto la sera di martedì. Per entrare nell’abitazione, i ladri hanno forzato una portafinestra. Hanno quindi messo tutto a soqquadro fino a quando non hanno trovato il nascondiglio di Rolex e oggetti preziosi.

Furto anche a Muzzano

Fanno parte probabilmentre della stessa banda anche i ladri che sono entrati in azione a Muzzano la stessa sera. In questo caso il bottino ammonta a 1500 euro in oggetti di valore. Delle indagini se ne stanno occupando i carabinieri di Netro che hanno visionato i filmati delle telecamere a circuito chiuso presenti in zona.