Resta grave il motociclista di Andorno.

Contro un’auto

Rimangono gravi le condizioni del motociclista di Andorno Micca, Andrea Aggio, 43 anni, ancora ricoverato in prognosi riservata al Cto di Torino, che l’altra sera è rimasto coinvolto in un incidente stradale avvenuto poco prima delle 19 alla rotatoria del ristorate Peo, alle porte di Andorno. L’uomo stava viaggiando in sella a una moto Honda 750 che – per cause al vaglio dei carabinieri – è stata travolta dalla Ford Focus condotta da un rumeno di 57 anni residente anche lui ad Andorno.

E’ al Cto di Torino

Portato in un primo tempo in ospedale a Ponderano, è stato in seguito trasferito al Cto di Torino per questioni traumatologiche. Intanto, sul luogo dell’incidente, i rilievi sono stati eseguiti dai carabinieri di Occhieppo Superiore con i quali hanno collaborato i loro colleghi di Vigliano Biellese che si sono occupati della viabilità. La moto e la macchina , entrambe sotto sequestro, sono state recuperate dal carroattrezzi.