Proiettile da mortaio trovato da un agricoltore sotto una zolla.

Da un agricoltore

Un altro residuato bellico è stato ritrovato ieri da un agricoltore di 52 aanni di Cavaglià mentre lavorava la terra in regione Moleto. Sotto una zolla di terra è spuntato un proiettile da mortaio risalente alla Seconda guerra mondiale.

Arriva il Genio Guastatori

Impaurito, l’agricoltore ha subito allertato i carabinieri che a loro volta hanno chiesto l’intervento del 32° Reggimento Genio Guastatori a cui spetterà il compito di far esplodere direttamente sul posto l’ordigno con l’utilizzo di una piccola carica azionata a distanza. La distruzione del proiettile da mortaio dovrebbe avvenire in giornata.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO