Ponte chiuso, 20mila veicoli in paese.

Occhieppo Inferiore, aumenta numero veicoli in paese

E’ Occhieppo Inferiore a risentire in massima parte dell’aumento di traffico dovuto alla chiusura del ponte sul torrente Oremo, lungo la strada 402 che collega Ponderano a Mongrando. In attesa che vengano conclusi i lavori, per i quali si preannunciano tempi lunghi, la modificata viabilità comporta un aumento dei mezzi circolanti all’interno del paese.
«Si stima che in questi giorni siano poco meno di 20mila i veicoli, compresi i mezzi pesanti, che quotidianamente percorrono, in entrambi i sensi di marcia, via Romioglio (dove abbiamo provveduto a spegnere il semaforo per evitare di congestionare ulteriormente il traffico), via Caralli e via San Clemente, fino alla rotonda che porta a Mongrando – dice il sindaco di Occhieppo Inferiore, Monica Mosca -. Una cifra, tuttavia, destinata a salire fino a 26/27mila tra un paio di mesi, quando si tornerà a pieno regime con la riapertura delle industrie e delle scuole. Il mio auspicio è che i lavori possano terminare prima della fine delle vacanze estive, in modo da evitare ulteriori disagi in primo luogo ai cittadini e poi anche agli automobilisti (ma, naturalmente, la sicurezza viene prima di tutto). Se ciò non fosse possibile si tratterà di convocare nuovamente un tavolo provinciale, e in particolare con i Comuni limitrofi, per studiare vie alternative su cui deviare il flusso dei mezzi».

Leggi anche:  Spingono l'auto in panne in superstrada: sfiorata la tragedia

Lara Bertolazzi

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

NOVITA’: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

 

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!