Minaccia con una pistola giocattolo un venditore di olio, gli trovano la droga.

La pistola

Ha accolto il venditore di olio di oliva porta a porta, regolarmente autorizzato, mostrando una pistola che a conti fatti poteva sembrare vera. Ha così attirato verso di sé grane a non finire. Il venditore di olio, spaventato, si è infatti rivolto ai carabinieri che hanno effettuato quella che in gergo è nota come perquisizione d’iniziativa a casa del presunto pistolero.

Trovata la droga

Così, oltre a recuperare l’arma utilizzata per impaurire il venditore e mantenerlo distante (una pistola giocattolo da “soft air” marca Powerwin 302), i militari hanno trovato persino sette piantine di cannabis indica coltivate in vasetti e già alte una decina di centimetri.

Denunciato

A finire nei guai è stato un uomo che abita a Magnano di cui sono state fornite le sole iniziali M.B., 54 anni, che alla fine è stato denunciato per minacce aggravate dall’aver mostrato la pistola nonché detenzione di droga ai fini dello spaccio per le piantine di marijuana.

Leggi anche:  Il pusher in bicicletta aveva la droga nell'intestino

 

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO