COSSATO  Entro la fine del corrente mese, inizieranno i lavori di restyling del mercato coperto.  «L’impresa Pignataro Costruzioni Generali di Salerno,  che, com’è noto, si è aggiudicatala gara di appalto – spiega l’assessore ai lavori pubblici architetto Cristina Bernardi –  a giorni, dovrebbe allestire il cantiere ed incominciare i lavori». «Alla gara, erano state invitate un centinaio di ditte e poi estratte una ventina,  fra le quali non c’era alcuna impresa biellese. – ricorda il tecnico comunale architetto Paolo Volpe – e la cosa, ancora una volta, aveva sorpreso moltissimo l’opinione pubblica».

«Il rifacimento dell’intero pavimento e la sostituzione degli impianti  avrà luogo nel corso della prossima primavera – fa rilevare l’assessore alle attività economiche Sonia Borin – in modo che lo spostamento dei banchi alimentari nella parte bassa di piazza Croce Rossa, di fronte al super-mercato Eurospin avvenga in una stagione migliore. La durata dell’intervento dovrebbe essere di 2 o 3 settimane. nel frattempo il Comune ha già affidato alla ditta Bielettrica di Cossato (che aveva proposto un ribasso del 25,5% sul prezzo a base d’asta di 10 mila euro) l’incarico di effettuare un impianto elettrico provvisorio per allestire il mercato  all’esterno».

Nel frattempo, il Comune ha preso accordi con l’associazione di promozione sociale “Better Places’’, della quale fanno parte Francesca Melina e  Gioele Bertin, due artisti che hanno già realizzato altre opere nel Biellese, per la realizzazione di murales d’artista all’interno della struttura per  renderla più bella ed accogliente, dal momento che, spesso, viene utilizzata anche per ospitare eventi, oltre ai banchi alimentari.

Franco Graziola

Leggi anche:  Guasto a tubazione, disagi domani per l'acqua in Riva e Centro

COSSATO  Entro la fine del corrente mese, inizieranno i lavori di restyling del mercato coperto.  «L’impresa Pignataro Costruzioni Generali di Salerno,  che, com’è noto, si è aggiudicatala gara di appalto – spiega l’assessore ai lavori pubblici architetto Cristina Bernardi –  a giorni, dovrebbe allestire il cantiere ed incominciare i lavori». «Alla gara, erano state invitate un centinaio di ditte e poi estratte una ventina,  fra le quali non c’era alcuna impresa biellese. – ricorda il tecnico comunale architetto Paolo Volpe – e la cosa, ancora una volta, aveva sorpreso moltissimo l’opinione pubblica».

«Il rifacimento dell’intero pavimento e la sostituzione degli impianti  avrà luogo nel corso della prossima primavera – fa rilevare l’assessore alle attività economiche Sonia Borin – in modo che lo spostamento dei banchi alimentari nella parte bassa di piazza Croce Rossa, di fronte al super-mercato Eurospin avvenga in una stagione migliore. La durata dell’intervento dovrebbe essere di 2 o 3 settimane. nel frattempo il Comune ha già affidato alla ditta Bielettrica di Cossato (che aveva proposto un ribasso del 25,5% sul prezzo a base d’asta di 10 mila euro) l’incarico di effettuare un impianto elettrico provvisorio per allestire il mercato  all’esterno».

Nel frattempo, il Comune ha preso accordi con l’associazione di promozione sociale “Better Places’’, della quale fanno parte Francesca Melina e  Gioele Bertin, due artisti che hanno già realizzato altre opere nel Biellese, per la realizzazione di murales d’artista all’interno della struttura per  renderla più bella ed accogliente, dal momento che, spesso, viene utilizzata anche per ospitare eventi, oltre ai banchi alimentari.

Franco Graziola