Lite sull’autobus per il biglietto non valido.

Scoppia il litigio

E’ scoppiato un litigio tra un passeggero di un autobus di linea dell’Atap e l’autista per un biglietto evidentemente non valido. Alla fine per riportare la calma sono dovuti intervenire i carabinieri del comando di  Occhieppo Superiore. Il giovane, 26 anni, saito a una fermata in Valle Elvo, se la sarebbe presa iniziando a inveire con l’autista e un controllore dell’Atap che gli hanno fatto notare la nullità del suo biglietto.

Arrivano i carabinieri

Alla fine i carabinieri hanno per fortuna fatto ragionare il giovane che potrebbe comunque essere multato per la corsa senza biglietto valido.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO