Le 2.310 palline da golf rubate erano a casa di un uomo di Cerrione.

Perquisizione

In casa di un uomo di 58 anni di Cerrione, i carabinieri di Salussola che stamattina hanno effettuato una perquisizione (su mandato del sostituto procuratore Mariaserena Iozzo) hanno trovato 2.310 palline da golf nuove e usate per un valore complessivo all’ingrosso di quasi 2.500 euro, tutte risultate rubate nel mese di marzo ai danni di due golf che si trovano a Cerrione, “Il Mulino” e il “Golf Club Tenuta Castello”, entrambi con sede in via Libertà.

Denunciato

L’uomo – che aveva posto le palline in vendita sul sito www.subito.it – è stato denunciato per ricettazione. Le indagini hanno imboccato la strada giusta anche grazie alla testimonianza di un giocatore di golf milanese che era venuto a sapere del furto e aveva notato le palline in vendita sul sito. Ha quindi informato i carabinieri che si stavano occupando delle indagini.

Il dettaglio

Si tratta in particolare di 1082 palline da golf di colore bianco con scritta top range-go&fun di colore nero, di 540 palline da golf di colore bianco con scritta top range di colore rosso, di 683 palline da golf di colore bianco con scritta srixon di colore nero, di una pallina da golf di colore bianco con scritta duchell range di colore rosso, di una pallina da golf di colore giallo con scritta range di colore nero, di tre palline da golf di colore bianco con striscia di colore rosso.

Leggi anche:  Saccheggiavano ville e abitazioni: banda criminale sgominata dai Carabinieri | VIDEO

V.Ca.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO