La nuova sfida di Omar passa dall’Italia.

Omar Chinea, il videomaker di Viverone protagonista nei mesi scorsi del viaggio dal lago a Capo Nord in sella alla sua Graziella rosa, non ha intenzione di fermarsi e ha già in mente nuove entusiasmanti avventure da affrontare. A spiegarlo è stato lui stesso a margine dall’evento che è stato organizzato al Polivalente ieri pomeriggio.

Il racconto

Chinea ha raccontato aneddoti, avventure e difficoltà che ha dovuto affrontare durante il viaggio durato quattro mesi. Il racconto è stato accompagnato da un video, preparato dallo stesso fotografo, che illustrava i momenti più significativi della sua impresa. Omar ha affermato di essere riuscito ad arrivare fino a Capo Nord con la sua Graziella grazie ad un suo amico meccanico, Alessandro Olivero. «E’ stato difficile capire che cosa volesse Omar – ha detto quest’ultimo – i principali interventi che ho dovuto fare sono stati l’inserimento di un cambio, in modo tale da facilitarlo nell’affrontare salite e discese, una sella un po’ più morbida e un mettere un cestino davanti».

Leggi anche:  A Viverone la fibra arriva nel 2020

Prossimi obiettivi

Il ragazzo ha poi spiegato quali sono i prossimi viaggi che ha in mente di fare e anche in che modo ha intenzione di affrontarli: «Vorrei prima di tutto fare un viaggio in giro per l’Italia con attrezzatura costruita da me per andare a consegnare le buste ad altri sponsor che ho in giro per l’Italia. Un altro viaggio che voglio fare è con Lorenzo Barone, un ragazzo che ora si trova in Siberia per una delle sue avventure. Dobbiamo ancora decidere se andare in Africa o in Sud America.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

Novità: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA