In marcia per Stefano col palloncio rosso.

L’appello

«Siamo gli amici di Stefano e domenica 31 Marzo ci incontreremo per fare il percorso che Stefano ha compiuto la mattina del 23 Febbraio! Siamo ancora increduli, quello che é accaduto a Stefano non deve più succedere a nessuno». La famiglia, gli amici, i colleghi, le persone che volevano bene a Stefano Leo, 33 anni, di Biella, assassinato ai Murazzi, si ritroveranno domenica prossima per ricordare il giovane a partire dalle 11 lungo Po Machiavelli, dove è avvenuto il delitto.

Il palloncino rosso

Tutti i partecipanti – come richiesto dagli organizzatori – dovranno avere in mano un palloncino rosso «affinché – è stato scritto nell’annuncio che ha dato il la al tam tam su facebook e poi al passaparola – il ricordo di Stefano rimanga vivo!».

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO