Frate in camera da letto e si trova faccia a faccia con un ladro.

Faccia a faccia con un ladro

I ladri non risparmiano nessuno, nemmeno i frati.

Il furto

Uno dei frati che vivono nel convento di via Spolina, a Cossato, ieri sera quando è tornato in camera da letto si è trovato faccia a faccia con un ladro.

Scappato

“Non ho toccato niente” gli ha detto il malvivente, che invece è riuscito a scappare con il portafogli del frate, contenente 600 euro in contanti. Sono intervenuti i carabinieri.

Altri furti

Furti anche a Piatto  dove i malviventi hanno svaligiato casa di un uomo di 60 anni e a Pollone, in via Croce, dove i ladri hanno forzato la portafinestra del piano terreno di una villetta e rubato monili in oro, argenteria e un orologio oltre a mille euro in contanti.

 

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE