Consegna mille euro al truffatore… gentile.

Il truffatore gentile

Si è lasciata convincere dai modi di fare gentili di quello straniero, forse di origini nordafricane, a cui ha consegnato una busta contenente ben mille euro in contanti che lo sconosciuto ha ben gradito prima di allontanarsi senza neppure salutare: ottenuto ciò che voleva, la gentilezza è sparita d’un colpo. L’ennesimo raggiro ai danni di una persona anziana, è avvenuto a Sandigliano. Anche stavolta l’appello dei carabinieri non ha tardato ad arrivare. E’ sempre lo stesso: «Non aprite la porta agli sconosciuti, nel dubbio chiedete l’intervento delle forze dell’ordine».

La storia

Stavolta ha agito un soggetto straniero che ha bussato alla porta di una signora di 78 anni alla quale ha chiesto se erano entrati i ladri in quanto nella casa vicina era stato commesso un furto. La padrona di casa si è lasciata convincere a controllare se mancassero o meno soldi e oro. La donna è salita al piano di sopra e ha controllato che tutti i risparmi fossero al loro posto. A quel punto lo sconosciuto ha offerto alla pensionata una busta nella quale sono stati inseriti i soldi.

Leggi anche:  Rifiuti abbandonati nel Parco del Ticino: denunciato titolare di azienda biellese

La busta coi soldi

La busta è infine passata di mano con lo sconosciuto (descritto come di colore, sui 25/30 anni, con maglione e pantaloni scuri, occhiali da sole e accento straniero) che si è allontanato in tutta fretta.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO