E’ caccia ai banditi di Mongrando che ieri sera all’ora di chiusura hanno rapinato a mano armata il supermercato Conad di Mongrando in via Monte Mucrone impossessandosi dell’incasso di giornata, circa 11mila euro in contanti.

Le telecamere della zona avrebbero ripreso l’accaduto

Tutto si è verificato in una manciata di secondi. Erano circa le ore 21  E’ accaduto tutto in pochi secondi. Due colleghe avevano appena chiuso il negozio e stavano per recarsi in auto alla sede locale della filiale della Banca Sella (nella foto la zona) per depositare il denaro alla cassa continua, quando è avvenuto il fattaccio. Una delle due, quaranticinquenne biellese, è scesa,  è stata avvicinata da un uomo con una pistola in mano, è stata  minacciata alfine di ottenere il denaro e non ha opposto ovviamente alcuna resistenza, mentre  il bandito è fuggito con un complice su un’auto. I carabinieri subito intervenuti dopo che le donne hanno lanciato l’allarme sono sulle tracce dei banditi anche grazie alle indicazioni delle telecamere poste nella zona.