Lutto nel mondo dell’avvocatura biellese. All’età di soli 49 anni, stroncato da una malattia, ieri è morto Maurizio Coda Luchina, di professione avvocato e fratello della nostra collaboratrice Marta Coda Luchina.

Coda Luchina, difensore di consumatori e migranti

Coda Luchina era noto per avere fondato insieme al collega Carlo Pleitavino, nel 1999, l’associazione Consumatori di Corso Risorgimento a Biella.
Negli ultimi anni Maurizio Coda Luchina si era anche specializzato nei ricorsi sui migranti.

Domani l’addio a San Biagio

I funerali avranno luogo domani, giovedì 11 aprile, alle 14.30 nella chiesa di San Biagio a Biella.

 

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA MI PIACE SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO E RESTA SEMPRE INFORMATO