Esordio amaro per il Bonprix Teamvolley ieri sera nella serie finale per la B2 femminile di volley. La squadra di coach Simone Marangio deve cedere, al termine di una lunga battaglia (i primi due set sono stati decisi ai vantaggi), alle torinesi del San Paolo, che confermano la vittoria casalinga già raccolta durante il campionato vincendo 3-0, portandosi così a uns successo dalla promozione in B2.

Teamvolley battuta 3-0 e ora spalle al muro

I primi due set sono stati decisivi per indirizzare la gara su strade favorevoli alle giocatrici torinesi. Nella prima frazione le due squadre si sono a lungo date battaglia fino ad arrivare ai vantaggi, dove sono state le padrone di casa a spuntarla (26-24). Nel secondo set, invece, il pallino del gioco è tornato alle biellesi, che sono arrivate a un solo punto dal pareggio (21-24). Ma pur con tre palle set a disposizione, il Bonprix Teamvolley non è riuscito a mettere a terra il pallone decisivo, subendo un parziale di 5-0 che ha chiuso nuovamente la frazione a favore del San Paolo. Il contraccolpo psicologico subito ha abbattuto le ragazze di coach Marangio, che nel terzo set hanno ceduto più nettamente alle torinesi brave a portarsi a casa senza ulteriori problemi con un netto 25-16.

Due set decisivi persi di misura

«Quando perdi due set in questo modo sicuramente c’è del rammarico, senza togliere nulla al gioco delle avversarie – spiega coach Simone Marangio al termine della gara –. Siamo stati ad un passo dal portare a casa una frazione e riaprire la partita, ma non l’abbiamo fatto, condizionati sia da un pizzico d’inesperienza, sia dalla palestra, dove è difficile esprimere il nostro potenziale in tutti i fondamentali. Le ragazze hanno giocato anche abbastanza bene, c’è stata solo l’ansia nel finale. Gli errori hanno fatto tutta la differenza del mondo».Coach Marangio ha poi le idee ben chiare su cosa si dovrà cambiare in vista di gara 2 sabato: «Dovremo cercare di limitare le loro scelte tattiche, lavorando meglio sul muro difesa. Oltre a questi aspetti dovremo essere cinici: nel momenti in cui si può chiudere una frazione dovremo essere molto determinati ad ottenerla».

Leggi anche:  Teamvolley verso finale per la B2 FOTO

Sabato a Lessona sfida decisiva

La sfida di sabato sera, quindi, sarà già decisiva per i destini delle ragazze in biancoblu, che hanno l’obbligo di far valere il fattore campo per sperare di allungare la serie e portarla fino a gara tre di nuovo a Torino. In caso di sconfitta, infatti, San Paolo potrà festeggiare l’accesso diretto alla B2. L’appuntamento è quindi sabato sera alle 20.30 al palazzetto dello sport di Lessona.

Il tabellino

San Paolo 3

Bonprix Teamvolley 

26-24, 26-24, 25-16

Bonprix Teamvolley: Gualinetti M. 2, Bojanic 9, Silvestrini 9, Salono 10, Zacchi 6, Peracino, Daffara, Civra Dano, Nazzi, Gualinetti  L. 10, liberi Rastello e Cimma. All. Simone Marangio.