Il rallysta Rimoldi è lo sportivo cossatese dell’anno. Si svolgerà venerdì 16 marzo, al teatro comunale, con inizio alle 21, l’annuale edizione della manifestazione ‘’Sportivo cossatese dell’anno’’, relativa ai risultati agonistici, ottenuti nel 2017. Lo ha deciso, nei giorni scorsi, nel corso della sua riunione,  il gruppo ‘’Amici dello sport’’, che si è riunito a Villa Ranzoni, sotto la presidenza di Fabio Marzaglia, e alla presenza del vicesindaco ed assessore allo sport Enrico Moggio.

Il rallysta Rimoldi protagonista il 16 marzo

Sportivo dell’anno sarà, per il 2017, Roberto Rimoldi, (automobilismo), campione italiano rally auto storiche (foto). Sportivi young, invece, saranno: Rebecca Menchini (campionessa italiana pentathlon a Padova, campionessa regionale 60 m. e 60 m. hs. indoor,  e campionessa italiana 100 m., campionessa regionale 100 m. e eptathlon e 4×100, outdoor), Maria Palma (scacchi, campionessa italiana under 16 e 27.a ai campionati mondiali under 16) e Luca Laveso (nuoto pinnato, campione italiano categoria pinne 6 km. e vice campione italiano nei 400 pinne).

Premi speciali

Premi speciali andranno al G.s. Spolina (che è giunta a 50 anni di attività), nonché a:  Kevin Piscopo (milita nella squadra di calcio della Carrarese, in serie C), Jennifer Regis di Artesport (kata, oro agli internazionali di Svezia, argento agli internazionali di Sicilia, 2 bronzi internazionali in Portogallo e campionessa regionale); Matteo Zanta di Artesport  (kata, campione regionale categoria combattimento, 57 kg.); Benedetta Dal Ben di Artesport (karate, categoria under 12: bronzo agli internazionali di Svezia e vicecampionessa regionale); Axel Aglietti Zampalla di Ippon  2 (karate: vice campione regionale Fijlkam, 3° all’open internazionale di Lignano Wkf, 3° all’open  internazionale Turin Cup Wkf e 5° all’open internazionale di Toscana Wkf); Chiara Bagarin di Ippon 2 (karate, campionessa regionale Fijlkam); Giacomo Rondi (tennis tavolo, promosso dalla C alla B); Andrea Seffusatti (sport vari: nuoto, sci, ecc., categoria Fisdir) e le società sportive: Teens Basket (promosso in serie D) e  Splendor-Team Volley (per i suoi 10 anni di intensa attività).

Leggi anche:  Tollegno 1900 con 100 gioielli

Riconoscimenti alla memoria

Due premi alla memoria andranno, infine, ai familiari di Fausto Dondi (per la sua lunga ed apprezzata attività di dirigente del Pedale Cossatese) e di Italo Piovesan (per tanti anni prezioso collaboratore dell’allora A.s. Cossatese). Ospite d’onore sarà Franco Regalli  per i suoi numerosi viaggi avventurosi e sportivi in auto, che, ovviamente, proietterà anche dei suoi eccezionali filmati.

Gli intermezzi musicali

Nel corso dell’attesa serata, che sarà, simpaticamente, condotta da Fabio Marzaglia, ci saranno anche brevi dimostrazioni ed esibizioni sportive di alcune discipline e degli intermezzi musicali da parte di allievi dell’Istituto Comprensivo di Cossato, diretti da Simona Riussi. La scuola sarà an che premiata per l’attività sportiva svolta-

L’ingresso sarà, come sempre, libero e gratuito.

Franco  Graziola