Il Trofeo Eco di Biella campionato provinciale di doppio conferma il successo delle precedenti edizioni.

4° Trofeo Eco di Biella di golf

Sabato sul percorso del Golf Club Cavaglià ottimamente preparato si è svolta la quarta edizione che ha visto al via un’ottantina tra i migliori amateur biellesi in rappresentanza dei club locali. Si è giocato con la consueta formula fourballs (“4 palle la migliore”, punteggio medal, categoria unica) e dopo 18 buche si sono laureati campioni 2018 Bruno Torchio/Stefano Pastore del Golf Cavaglià nella classifica del lordo (con uno brillante score di 67, -1), mentre nel netto ha prevalso la coppia del Golf Ponte Cervo composta Marcello Chiodelli/Enrico Bodo con 58 (-10). Sul podio virtuale del lordo dietro a Torchio/Pastore sono salite le coppie Giancarlo Magnani/Ferdinando Filippone (69, +1) e Piero Bucino/Simone Bucino (70). Nel netto al 2° posto i campioni uscenti Daniela Motta/Enrico Pandale con 60 seguiti al 3° posto da Monica Casalino/Fabrizio Ruffino con 61. I premi speciali prevedevano nella buca 1 un longest drive (offerto da Relais Santo Stefano/Laboratoire Nuxe) vinto da Roberto Revel e Nicole Zanetti. Il nearest to the pin della buca 12 (Piumini Danesi) se lo è aggiudicato Orazio De Bernardi, invece i più precisi al nearest to the pin della buca 15 (Gabba Salumi) sono stati Giorgio Andrigo e Daniela Motta.

«Grazie al Golf Club Cavaglià»

Soddisfatti gli organizzatori per la riuscita della manifestazione e il gradimento dei partecipanti: «Una ottima giornata di golf con il contorno di un piacevole sole primaverile cosa non proprio scontata in questo piovoso inizio di stagione. Un ringraziamento speciale agli sponsor, fondamentali nella realizzazione di questi eventi, a tutti i partecipanti, al Referee Alberto Tolu e ovviamente all’ospitalità del Golf Club Cavaglià a partire dal Presidente Paolo Schellino e tutto il suo staff». Il prossimo appuntamento con gli eventi organizzati dal Gruppo S.G.P. Società Gestione Periodici srl è per martedì 17 luglio sul percorso del Golf Club Biella Le Betulle con l’11ª edizione della “Eco di Biella Cup”.

Leggi anche:  Eurotrend, vincere per evitare beffa 5° posto

Ecco l’elenco dei premiati 2018.

4° Trofeo Eco di Biella 2018 Campionati provinciali doppio
4° Trofeo Eco di Biella 2018 Campionati provinciali doppio

1° lordo Bruno Torchio/Stefano Pastore 67 (-1) colpi.
1° netto Marcello Chiodelli/Enrico Bodo 58.
2° netto Daniela Motta/Enrico Pandale 60.
3° netto Monica Casalino/Fabrizio Ruffino 61.
Longest drive buca 1 (Relais Santo Stefano/Laboratoire Nuxe): Roberto Revel e Nicole Zanetti.
Nearest to the pin buca 12 (Piumini Danesi) : Orazio De Bernardi.
Nearest to the pin buca 15 (Gabba Salumi): Giorgio Andrigo e Daniela Motta .

Albo d’oro delle pecedenti tre edizioni

2013 (par 73): 1° netto Paolo Schellino/Michele Burgay (score 64, -9), 1° lordo: Paolo Gubernati/Vialardi Mattia (score 71, -2). 2016 (par 68): 1° netto Domenico Perone/Mauro Ariel Blanc (57, -11), 1° lordo: Bruno Torchio/Stefano Pastore (63, -5). 2017 (par 68): 1° netto Piero Pozzo/Davide Candeo (51, -17) ed Enrico Pandale/Daniela Motta (71, +3).

Premi e sponsor, una squadra affiatata

Alla manifestazione hanno contribuito diversi sponsor. Nel pacco gara dei partecipanti oltre ad una gustosa confezione di torcetti della Pasticceria De Mori era presente un esclusivo gadget della Piumini Danesi. Ai vincitori oltre il trofeo è andato un prezioso omaggio della Manifatture Alto Biellese Ma.al.bi Srl. Il longest drive metteva in palio un pacchetto di prodotti + percorso Spa offerto da Relais Santo Stefano/Laboratoire Nuxe. Un cuscino in piuma d’oca griffato Piumini Danesi era l’ambito premio del nearest to the pin della buca 12 mentre due appetitose confezioni by Gabba Salumi erano in palio al nearest to the pin della buca 15. Sono poi state estratte tra i partecipanti confezioni di riso della Soc. Agricola F.lli Guerrini, confezioni di birra del Microbirrificio Birra Elvo, bottiglie di Olio Tola, prodotti dell’Erboristeria Agrifogio e due cene per due offerte dalla Trattoria Tarello e dal Ristorante QB.