BIELLA – L’ultimo verdetto sarà il pollice su o verso di due signori giurati come Rudy Zerbi e Garrison Rochelle. Volti televisi dei talent show nazionali, che si presteranno come selezionatori inflessibili anche per una competizione, sempre legata al talento, di stampo nostrano, targata “Centro commerciale Gli Orsi”.

Si tratta del contest “Gli Orsi Talent Show”, che muoverà i passi dapprima sul social network Facebook per poi trasformarsi in vera e propria sfida live a colpi di note e coreografie, come passi recitati, direttamente in galleria, al centro commerciale. 
La competizione è rivolta, infatti, a chi ha spirito artistico e animo da palcoscenico e prenderà avvio, come prima fase volta alla raccolta delle candidature, dal mezzogiorno in punto di lunedì, 19 febbraio, per poi concludersi mercoledì 28, alle ore 18.
La selezione punta a rintracciare i sedici profili più adatti per passare al livello “live”. Per cominciare, si dovrà postare la propria performance caricandola via video (uno solo per ogni partecipante) sulla pagina Facebook dedicata, “Gli Orsi Talent Show”. Le sfide dal vivo saranno, quindi, spalmate su tre appuntamenti: 4 marzo, 11 marzo e 18 marzo, finalissima quest’ultima con Rudy Zerbi e Garrison. Avranno loro accesso gli artisti che, dimostrando il loro talento, hanno ricevuto più “mi piace”.
Destinatari. Ma chi può partecipare al contest? L’accesso è gratuito e sono ammessi tutti i soggetti senza limitazione di provenienza, di residenza e di età. I minorenni potranno, però, presentarsi  con il consenso scritto del genitore o di persona con patria potestà.
Tra ballo, canto, musica e cabaret, entro il mezzogiorno del 1° marzo sarà pubblicata sulla pagina Facebook la lista dei nominativi in gara e i sedici scelti saranno contattati tramite messaggio privato, che dovrà avere risposta entro le ore 10 del giorno successivo. Alla fine, le tre performance ritenute migliori saranno omaggiate di una targa celebrativa.
Giovanna Boglietti

Leggi anche:  Festa dei giovani a Muzzano rinviata per maltempo

BIELLA – L’ultimo verdetto sarà il pollice su o verso di due signori giurati come Rudy Zerbi e Garrison Rochelle. Volti televisi dei talent show nazionali, che si presteranno come selezionatori inflessibili anche per una competizione, sempre legata al talento, di stampo nostrano, targata “Centro commerciale Gli Orsi”.

Si tratta del contest “Gli Orsi Talent Show”, che muoverà i passi dapprima sul social network Facebook per poi trasformarsi in vera e propria sfida live a colpi di note e coreografie, come passi recitati, direttamente in galleria, al centro commerciale. 
La competizione è rivolta, infatti, a chi ha spirito artistico e animo da palcoscenico e prenderà avvio, come prima fase volta alla raccolta delle candidature, dal mezzogiorno in punto di lunedì, 19 febbraio, per poi concludersi mercoledì 28, alle ore 18.
La selezione punta a rintracciare i sedici profili più adatti per passare al livello “live”. Per cominciare, si dovrà postare la propria performance caricandola via video (uno solo per ogni partecipante) sulla pagina Facebook dedicata, “Gli Orsi Talent Show”. Le sfide dal vivo saranno, quindi, spalmate su tre appuntamenti: 4 marzo, 11 marzo e 18 marzo, finalissima quest’ultima con Rudy Zerbi e Garrison. Avranno loro accesso gli artisti che, dimostrando il loro talento, hanno ricevuto più “mi piace”.
Destinatari. Ma chi può partecipare al contest? L’accesso è gratuito e sono ammessi tutti i soggetti senza limitazione di provenienza, di residenza e di età. I minorenni potranno, però, presentarsi  con il consenso scritto del genitore o di persona con patria potestà.
Tra ballo, canto, musica e cabaret, entro il mezzogiorno del 1° marzo sarà pubblicata sulla pagina Facebook la lista dei nominativi in gara e i sedici scelti saranno contattati tramite messaggio privato, che dovrà avere risposta entro le ore 10 del giorno successivo. Alla fine, le tre performance ritenute migliori saranno omaggiate di una targa celebrativa.
Giovanna Boglietti