BIELLA – Hanno superato la scrematura on line, a suon di “mi piace” alle performance artistiche che hanno postato sulla pagina Facebook dedicata. Erano in sedici, distintisi tra gli oltre settanta candidati.
Domenica 4 marzo sono stati protagonisti dal vivo della prima sfida de “Gli Orsi Talent Show”, iniziativa lanciata dal centro commerciale di Biella come vetrina delle abilità più svariate, per tutte le età.
Ugole spiegate, muscoli tesi, coreografie. I sedici aspiranti artisti in questione, biellesi e non solo, si sono susseguiti in una maratona di esibizioni della durata di cinque minuti ciascuna, sul palco allestito nella galleria de “Gli Orsi”.
Due ore circa di intrattenimento a tutto tondo che ha catalizzato l’attenzione di una nutrita folla di osservatori e supporter.
Nel mezzo, la giuria di esperti, provenienti da diversi settori del mondo dello spettacolo, pronta a scegliere chi, di questi sedici, era meritevole di passare il turno.
Chi, allora, potrà tornare a esibirsi al centro commerciale, domenica prossima, 11 marzo, alle ore 17? Ebbene, la semifinale sarà affrontata da questi “aspiranti talenti”: per il canto, Charlotte Sanchez Asinas, Emilyn Grace Carbonel, Giulia Sophie Maiolo, Nora Grand, Shane R. Leano, Aurora Calabrese, Federico Matteo Gino Aimonino; per la danza, Flamantes e Carola Balocco; per l’acropole, Alessandro Mosca Balma.  
La semifinale riserverà al pubblico delle novità: se domenica i concorrenti erano tenuti a riproporre le performance con le quali avevano raccolto più “mi piace” su Facebook, domenica 11 marzo sarà la volta di altre esibizioni, che potranno variare l’offerta di intrattenimento proposta e consentire agli aspiranti artisti di mostrare altre capacità. In quell’occasione, dei dieci rimasti in gara verranno selezionati i migliori cinque.
Rudy Zerbi e Garrison, rispettivamente discografico e coreografo noti per la partecipazione al talent show di Maria De Filippi “Amici”, attenderanno questi cinque finalisti domenica 18. E decreteranno il vincitore.
Giovanna Boglietti

Leggi anche:  Più rosa nuovo direttivo Su Nuraghe

BIELLA – Hanno superato la scrematura on line, a suon di “mi piace” alle performance artistiche che hanno postato sulla pagina Facebook dedicata. Erano in sedici, distintisi tra gli oltre settanta candidati.
Domenica 4 marzo sono stati protagonisti dal vivo della prima sfida de “Gli Orsi Talent Show”, iniziativa lanciata dal centro commerciale di Biella come vetrina delle abilità più svariate, per tutte le età.
Ugole spiegate, muscoli tesi, coreografie. I sedici aspiranti artisti in questione, biellesi e non solo, si sono susseguiti in una maratona di esibizioni della durata di cinque minuti ciascuna, sul palco allestito nella galleria de “Gli Orsi”.
Due ore circa di intrattenimento a tutto tondo che ha catalizzato l’attenzione di una nutrita folla di osservatori e supporter.
Nel mezzo, la giuria di esperti, provenienti da diversi settori del mondo dello spettacolo, pronta a scegliere chi, di questi sedici, era meritevole di passare il turno.
Chi, allora, potrà tornare a esibirsi al centro commerciale, domenica prossima, 11 marzo, alle ore 17? Ebbene, la semifinale sarà affrontata da questi “aspiranti talenti”: per il canto, Charlotte Sanchez Asinas, Emilyn Grace Carbonel, Giulia Sophie Maiolo, Nora Grand, Shane R. Leano, Aurora Calabrese, Federico Matteo Gino Aimonino; per la danza, Flamantes e Carola Balocco; per l’acropole, Alessandro Mosca Balma.  
La semifinale riserverà al pubblico delle novità: se domenica i concorrenti erano tenuti a riproporre le performance con le quali avevano raccolto più “mi piace” su Facebook, domenica 11 marzo sarà la volta di altre esibizioni, che potranno variare l’offerta di intrattenimento proposta e consentire agli aspiranti artisti di mostrare altre capacità. In quell’occasione, dei dieci rimasti in gara verranno selezionati i migliori cinque.
Rudy Zerbi e Garrison, rispettivamente discografico e coreografo noti per la partecipazione al talent show di Maria De Filippi “Amici”, attenderanno questi cinque finalisti domenica 18. E decreteranno il vincitore.
Giovanna Boglietti