Capriolo ferito salvato dai carabinieri. E’ stato con ogni probabilità ferito da un’auto in transito che lo ha travolto il capriolo trovato e portato in salvo ieri pomeriggio dai carabinieri di Masserano lungo la Biella-Laghi in località Brusnengo.

I carabinieri di Masserano sul luogo dell’incidente in territorio di Brusnengo

Con una zampa fratturata

L’intervento dei militari è avvenuto unitamente al personale della Protezione civile provinciale che ha preso in carico il capriolo . L’animale era per fortuna ancora vivo, aveva solamente una zampetta fratturata e non riusciva più a camminare.

Curato dal servizio veterinario

Verrà ora curato dai veterinari dell’Asl mentre verrà tenuto al sicuro nella sede del coordinamento della Protezione civile di via Gersen.

V.Ca.