Aggredisce operatore del centro accoglienza con un coltello.

Aggredisce operatore

L’episodio è successo ieri sera al centro accoglienza di Candelo.

Lite tra moglie e marito

Mai il detto “tra moglie e marito non mettere il dito” potrà rivelarsi più vero. A litigare, ieri, sono stati un nigeriano di 33 anni e la moglie.

Lite degenerata

Siccome la discussione tra i due stava degenerando e i le grida dei due coniugi disturbavano gli altri ospiti, è intervenuto il referente del centro accoglienza. L’uomo, che ha 31 anni ed è originario del Togo, ha tentato di stemperare gli animi.

Aggredito

La sua intromissione non è però per nulla piaciuta al nigeriano che, invece di calmarsi, è andato in cucina a prendere un grosso coltello e ha minacciato l’operatore. Sono intervenuti anche i carabinieri. Il nigeriano sarà denunciato per minacce gravi.

Sh.C.