Chilometri scalati all’auto usata: commerciante denunciato. Un giovane rumeno che abita a Biella, 23 anni, ha denunciato per truffa il titolare di una nota concessionaria di Torino, M.R., 31 anni, commerciante, in quanto, a suo dire, gli avrebbe venduto una vettura di seconda mano a cui era stato manomesso il contachilometri per renderla più appetibile. Sarebbero stati tolti migliaia di chilometri.

Chilometri scalati a migliaia

L’auto è stata acquistata a gennaio. Si tratta di Bmw serie 3 coupé. Il biellese ha saputo che il contachilometri era stato manomesso quando si è recato alla concessionaria Bmw di Biella per far effettuare dei lavori all’auto. Utilizzando gli strumenti elettronici in dotazione, i tecnici hanno così scoperto che i chilometri erano stati scalati e che quindi quelli che venivano mostrati dal contachilometri erano sbagliato rispetto a quelli reali.

Denunciato il commerciante

Il giovane proprietario dell’auto si è così presentato dai carabinieri con tutta la documentazione e ha presentato denuncia contro il titolare della concessionaria di Torino dove l’auto era stata acquistata.