Vetrine viventi, successo in Centro città sabato. L’iniziativa è targata dai commercianti di Biella e dalla Pro loco. E ha riscosso consensi.

Vetrine viventi, come nasce l’idea

L’idea è partita da alcuni commercianti che, insieme alla Proloco di Biella, hanno voluto animare il centro città in modo insolito: così sabato scorso sono andate in scena le ‘vetrine viventi’, con ragazze e ragazzi a recitare, indossando i prodotti dei negozi aderenti, lo spettacolo dello shopping lungo via Italia e nelle strade adiacenti. A partire dal mattino, i negozianti hanno creato vere e proprie scenografie – all’interno o con ambientazioni esterne – con modelle e modelli, grandi e bambini, a fare da ‘manichini viventi’, offrendo un’atmosfera insolitamente vivace al salotto della città.