La Pediatria dell’Asl di Biella ha il  nuovo direttore: è il dottor Paolo Manzoni. È stato nominato oggi dopo aver superato il concorso indetto dall’Asl Bi, procedura attivata anche a seguito di una serie di fatti e inchieste che hanno riguardato neonati mancati all’ospedale peraltro finora senza esiti giudiziari. Classe 1963, specialista in pediatria e neonatologia,  Manzoni proviene dalla struttura di neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale S. Anna di Torino  dove ha iniziato a lavorare nel 1994.

Nuovo direttore di Pediatria: una lunga esperienza

Il nuovo direttore di Pediatria porta in dote una lunga esperienza: 10.500 neonati e lattanti visitati, gestiti, trattati, di cui circa 1700 con patologie particolari e oltre 1650 interventi di rianimazione in sala parto o operatoria.  Esperienza acquisita anche sul fronte della gestione del neonato critico, con svariate centinaia di manovre invasive/ chirurgiche di emergenza su neonati critici.   Notevole anche l’impegno sul fronte universitario e della ricerca: in possesso di abilitazione scientifica nazionale per professore universitario associato di pediatria dal 2014 e ordinario dal 2017 con un’alta professionalità acquisita nel campo della ricerca infettivologica in neonatologia. Nel suo curriculum più di 200 pubblicazioni sulle più prestigiose riviste internazionali americane e inglesi, è coordinatore di molti progetti di ricerca finanziati dalla Comunità europea e da Enti di Ricerca internazionali.