Ripopolati di trote fario gli affluenti dell’Elvo. Mentre c’è chi continua a inquinare i corsi d’acqua biellesi c’è anche chi, di contro, continua a lavorare per ripopola le stesse acque.

Ripopolati di trote gli affluenti

Nei giorni scorsi, volontari dell’Arci pesca Fisa e della Fipsas, hanno effettuato delle semine sia di trote fario adulte e di misura in un tratto dell’Elvo (dalla zona di Occhieppo Superiore dell’Apos al ponte ai confini tra Occhieppo Superiore, Sordevolo e Muzzano) nonché di avannotti della stessa specie lungo parecchi affluenti dello stesso torrente.

Avannotti nell’incubatoio di Sordevolo

I piccoli avannotti allevati nell’incubatoio di Sordevolo grazie ai volontari

Gli avannotti vengono allevati nell’efficiente e funzionale incubatoio di Sordevolo gestito in modo ottimale dalla Fipsas. Alle semine partecipano anche volontari dell’Arci Pesca.

V.Ca.