Schiuma nel Cervo: caccia ai responsabili. E’ caccia ai responsabili del travaso di tensioattivi concentrati che ieri in tarda mattinata hanno prodotto nel torrente Cervo una gran quantità di schiuma che è stata trasportata a valle dall’imponente corrente di questi giorni ed è stata notata addirittura dai passanti sul ponte di Chiavazza in quanto si è fermata in grossi banchi lungo le rientranze del corso d’acqua.

Individuati i responsabili?

Si tratterebbe di una sostanza altamente concentrata che, a contatto con l’acqua, anche in minimi quantitativi, ha prodotto delle nuvole di schiuma. Per fortuna in questi giorni il Cervo è in piena. Si spera pertanto che si possa aver scongiurato una moria di pesci. I responsabili sarebbero già stati individuati. Il travaso sarebbe avvenuto nella zona compresa tra Andorno Micca e Tollegno.

V.Ca.

TUTTI I PARTICOLARI LI TROVERETE GIOVEDI’ MATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA