Confindustria Moda ha inaugurato stamane la sede della nuova federazione della moda, tessile e accessorio a Milano nei nuovi locali di via Villasanta 3 in zona corso Sempione. “Sono momenti storici per il made in Italy”, ha detto Claudio Marenzi, presidente dell’associazione di categoria di Confindustria che ha riunito operativamente da gennaio quattro federazioni tra cui Sistema Moda Italia (Smi) e Federazione Italiana Accessorio Moda Persona (Fiamp).  L’associazione del tessile-moda-accessori  rappresenta circa 67mila aziende del made in Italy (diverse centinaia biellesi) per un totale di 581mila addetti.

Confindustria Moda: fatturato a 94,2 miliardi, +3,2% sul 2017

Nella occasione dell’inaugurazione di Confindustria Moda il centro studi ha elaborato i dati relativi al settore tessile, moda e accessorio nel 2017. Secondo le sue stime preliminari, il fatturato del comparto (che riunisce calzature, concia, pelletteria, pellicceria, occhialeria, oreficeria-gioielleria e tessile-abbigliamento) rispetto al 2017 è cresciuto del 3,2% a 94,2 miliardi di euro.