Botte da orbi, tre donne in ospedale. Ancora botte da orbi al Villaggio La Marmora, con intervento di ambulanze e di pattuglie di polizia e carabinieri per calmare gli animi tra famiglie. Il primo caldo deve aver fatto perdere la testa a molti perché di liti più o meno violente ne sono scoppiate parecchie in tutto il Biellese.

Botte da orbi in piazza Falcone

Dopo l’aggressione dei giorni scorsi da parte di una ragazza di 19 anni a una donna di 36 anni che si trovava a spasso con il padre, l’altro giorno è scoppiata una lite furibonda tra famiglie che ha avuto come epilogo l’intervento dei carabinieri in piazza Falcone e il trasporto in ospedale di una donna che, alla vista degli uomini in divisa, è rimasta quasi… fulminata, è svenuta (ho ha finto di farlo) e si è fatta portare in ospedale.

Coinvolte due coppie

Nel violento litigio sono rimaste coinvolte due coppie, la prima composta da un uomo di 55 anni e da una donna di 47 anni, la seconda composta da due giovanissimi, lui di 22 anni, lei di 17 anni. Sono intervenute le pattuglie dei carabinieri, ma i militari non sarebbero ancora riusciti a trovare l’elemento che ha fatto scatenare il litigio. Ferita al collo anche un’altra donna.

Leggi anche:  Si ribalta con l'auto: era ubriaco

V.Ca.

IL SERVIZIO COMPLETO LO POTETE TROVARE STAMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA