OCCHIEPPO INFERIORE – Anche a Occhieppo Inferiore è in arrivo un Riciclia Point, l’ecocompattatore per la raccolta differenziata premiante di bottiglie in plastica e flaconi.

La macchina “mangia-bottiglie”, installata nell’area parcheggio di via Papa Giovanni XXIII (di fronte al piazzale del supermercato In’s), vicino alla casetta dell’acqua, sarà inaugurata alle 10 di martedì prossimo, 20 febbraio, dal sindaco, Monica Mosca, insieme con la Giunta e con la partecipazione degli alunni dell’Istituto comprensivo di Occhieppo Inferiore. «Sintetizzo la nostra iniziativa in tre parole: dai, hai, fai! – commenta il sindaco -. Con entusiasmo abbiamo partecipato a questo progetto sperimentale che sensibilizza e incentiva la popolazione all’attenzione verso l’ambiente. Installare un punto di raccolta e riciclo delle bottiglie di plastica è l’azione congiunta dell’amministrazione comunale e dei negozi/bar del paese, azione che dà un risultato immediato e concreto al cittadino in termini di sconti da spendere presso le attività commerciali locali che hanno aderito. Un contributo individuale – conclude il sindaco – è la prima goccia del grande mare della responsabilità verso l’ambiente, e a noi, l’ambiente, sta a cuore».

A ogni conferimento di bottiglie in plastica o flaconi effettuato al Riciclia Point l’utente riceverà dei “Punti Ambiente” che andranno caricati sulla tessera sanitaria attraverso una semplice procedura. Al raggiungimento dei punti necessari per poter accedere alle diverse scontistiche che verranno messe a disposizione dai negozi convenzionati (l’elenco completo verrà reso noto a breve) sarà possibile stampare lo scontrino valido come buono sconto per fare acquisti.

L’iniziativa, volta a tutelare l’ambiente, porterà vantaggi a tutta la comunità: alle famiglie, che risparmieranno sulla spesa; al Comune, che potrà così aumentare le percentuali di raccolta differenziata; alle attività commerciali, che fidelizzeranno i clienti con promozioni green.

Prima del 20 febbraio, un altro ecocompattatore entrerà in funzione, nella piazza comunale di Andorno Micca: l’inaugurazione avrà luogo sabato alle 11. La loro installazione rientra nell’accordo sottoscritto da Riciclia, azienda veneta produttrice della tecnologia, e Cosrab (Consorzio Smaltimento Rifiuti Area Biellese): un progetto pilota per il posizionamento di una decina di macchine in tutto il Biellese. A oggi, in provincia di Biella, sono attivi altri sei ecocompattatori Riciclia: a Candelo, a Cerrione, a Cavaglià, a Trivero, a Valle Mosso e a Miagliano. Dopo Andorno Micca e Occhieppo Inferiore, la prossima apertura interesserà il Comune di Gaglianico.

L.B.

Leggi anche:  Fa pipì sotto il portici della ex Standa: multa da 3.333 euro

OCCHIEPPO INFERIORE – Anche a Occhieppo Inferiore è in arrivo un Riciclia Point, l’ecocompattatore per la raccolta differenziata premiante di bottiglie in plastica e flaconi.

La macchina “mangia-bottiglie”, installata nell’area parcheggio di via Papa Giovanni XXIII (di fronte al piazzale del supermercato In’s), vicino alla casetta dell’acqua, sarà inaugurata alle 10 di martedì prossimo, 20 febbraio, dal sindaco, Monica Mosca, insieme con la Giunta e con la partecipazione degli alunni dell’Istituto comprensivo di Occhieppo Inferiore. «Sintetizzo la nostra iniziativa in tre parole: dai, hai, fai! – commenta il sindaco -. Con entusiasmo abbiamo partecipato a questo progetto sperimentale che sensibilizza e incentiva la popolazione all’attenzione verso l’ambiente. Installare un punto di raccolta e riciclo delle bottiglie di plastica è l’azione congiunta dell’amministrazione comunale e dei negozi/bar del paese, azione che dà un risultato immediato e concreto al cittadino in termini di sconti da spendere presso le attività commerciali locali che hanno aderito. Un contributo individuale – conclude il sindaco – è la prima goccia del grande mare della responsabilità verso l’ambiente, e a noi, l’ambiente, sta a cuore».

A ogni conferimento di bottiglie in plastica o flaconi effettuato al Riciclia Point l’utente riceverà dei “Punti Ambiente” che andranno caricati sulla tessera sanitaria attraverso una semplice procedura. Al raggiungimento dei punti necessari per poter accedere alle diverse scontistiche che verranno messe a disposizione dai negozi convenzionati (l’elenco completo verrà reso noto a breve) sarà possibile stampare lo scontrino valido come buono sconto per fare acquisti.

L’iniziativa, volta a tutelare l’ambiente, porterà vantaggi a tutta la comunità: alle famiglie, che risparmieranno sulla spesa; al Comune, che potrà così aumentare le percentuali di raccolta differenziata; alle attività commerciali, che fidelizzeranno i clienti con promozioni green.

Prima del 20 febbraio, un altro ecocompattatore entrerà in funzione, nella piazza comunale di Andorno Micca: l’inaugurazione avrà luogo sabato alle 11. La loro installazione rientra nell’accordo sottoscritto da Riciclia, azienda veneta produttrice della tecnologia, e Cosrab (Consorzio Smaltimento Rifiuti Area Biellese): un progetto pilota per il posizionamento di una decina di macchine in tutto il Biellese. A oggi, in provincia di Biella, sono attivi altri sei ecocompattatori Riciclia: a Candelo, a Cerrione, a Cavaglià, a Trivero, a Valle Mosso e a Miagliano. Dopo Andorno Micca e Occhieppo Inferiore, la prossima apertura interesserà il Comune di Gaglianico.

L.B.